Too Raging To Cheers

5 Dic

di Jacopo Pesci Rossi

Altri vagoni immersi nel fango. Svelte occhiate fuori dagli oblò. Fuggo. Ogni curva è un’onda, ogni fermata un’immersione. Puzza di fumo e vomito. Luci al neon, verde chiaro rapiscono la cornea, mentre vecchi e ansimanti fantasmi trascinano le loro umide vesti sulla banchina. Ventimila leghe dentro al cuore.

tumblr_m956z7VBH11rb4rqao1_500

Vendo caos. Il prezzo è un po’ di vita. Non s’accettano scambi. Il vecchio guardiano è lì, al solito posto. Un tutt’uno di muffa e edera. Il buio e poi il sole. Il nulla e poi il sole. Il vuoto e tutto ad un tratto il sole. Non so più a cosa abituarmi. Mi tufferò in un rapido sonno tra zanzare e lamenti incoscienti per non guardare. Il mio risveglio sarà il mare. Apri gli occhi. È la fine del mondo. Lotta eterna tra oceano e sabbia per il possesso del pianeta. Noi non centriamo nulla. Lasciamoli divertire. Noi, piangiamo.

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: