Piano For Airport

24 Mag

Ricordi a scuola quei fortunati compagni dai voti altissimi, quelli che dicevano di studiare poco, quelli che gli bastava un’oretta, quelli ai quali, pur provandoci, non riuscivi ad affibbiare l’ambito epiteto di secchioni?
Recentemente mi è capitato di assistere alle prove dei Piano For Airport e adesso sento l’obbligo morale di raccontarvele.
Ci si vede e, per scaldarsi, si parla del più e del meno, di un nuovo disco ascoltato o di qualche idea per nuovi pezzi. Si fa merenda poi, e solo allora si comincia a montare. Iniziano le prove; tempo mezz’ora e i PFA hanno di nuovo fame e allora si mangia- non immaginatevi uno spuntino eh, parlo di una cena vera e propria, quella che dopo hai sonno e hai bisogno di una sigaretta. Si torna poi a suonare, fino a che la stanchezza (e la prospettiva di un’alzataccia) mette fine alle prove, durate quindi all’incirca un’oretta e mezza.

E ora ritorno al compagno di banco “secchione-ma-non-poprio”. Sì, perché i Piano For Airport in quel poco tempo hanno combinato bella roba, giuro. Se ne vanno a casa con tanta buona elettronica nelle orecchie, la pancia piena e l’animo più libero da preoccupazioni (perché quelle le hanno tritate e gettate a manciate nei loro pezzi, che sono profondi come dirupi, in penombra, visionari).
Adesso sentite il loro nuovo singolo I’ve just killed Thom York, che è fico da morire, e forse vi ricorderete, come è successo a me, di quel compagno di classe, di quella sensazione – chiamala ammirazione, chiamala stupore, chiamala stanchezza di chi per fare le cose ci impiega non un’ora, ma una vita e mezza.
Insomma i Piano For Airport sono svegli, hanno una passione per il cibo pesante e hanno appena ucciso il loro idolo. Però si vogliono una cifra bene e compongono musica che lascia il segno.
Noi? Noi siamo lenti, mangiamo insalate e aspettiamo di sentire il loro intero disco.

Giulia Nardi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: