The Rise and Fall of Arianna from Mars

28 Apr

E’ piovuto per giorni, hai ragione, ma tu ci hai provato gusto a restare in casa in pigiama a mangiare cibo spazzatura.
Bene Arianna, direi che stai passando un momento di blanda depressione (che novità! ci sei nata col male di vivere). Sulla faccia hai un’espressione di disgusto, accendi mille sigarette (non ti pare di fumare troppo?) e sembri una vecchia ciminiera che ciarla sull’inesistenza dell’Amore manco fosse un testimone di Geova pronto all’attacco (vorrei ricordarti che non è che se non lo provi tu, non esiste).

“Non è ancora il tempo dei limoni”, cara Arianna. Lo cantava Tenco, dovresti saperlo. 
Rilassati invece di agitarti con tutte le tue forze per combattere quel che hai intorno, mentre nella tua testa urli “Despite all my rage I am still like a rat in a cage” à la Corgan.
Perché non provi a smetterla di cercare d’avere tutto sotto controllo? Tanto lo so che sei tu quella che vorresti riempire di pugni, non le persone che ti stanno intorno. 
Tu hai bisogno di qualcosa che ti butti giù, mattone per mattone, e ti ricostruisca da capo. Giorno per giorno. E credo sia proprio quella cosa della quale neghi l’esistenza con tutte le tue forze: l’amore.


Nel frattempo, sarò buona, ti do una cura: The Rise and Fall of Ziggy Stardust and The Spiders From Mars per intero, a tutto volume, prima e dopo i pasti. Cantato a squarciagola, che forse è meglio (anche se, fattelo dire, sei stonata come una campana). Come quando hai preso la prima sbronza della tua vita. Non riuscivi a vomitare, la stanza girava, sudavi freddo. Per fortuna avevi il lettore cd già pronto sotto al cuscino e hai premuto play. E’ partita Five Years e ti sei rilassata, la stanza non girava più. C’eravate solo tu e Bowie, col sorriso sulle labbra.

Sincemente,
 la tua coscienza.

Arianna Grilli

Advertisements

Una Risposta to “The Rise and Fall of Arianna from Mars”

  1. Golf Impact Bag agosto 2, 2013 a 16:02 #

    I absolutely love your website.. Very nice colors & theme.

    Did you build this amazing site yourself?
    Please reply back as I’m planning to create my very own blog and want to learn where you got this from or exactly what the theme is named. Kudos!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: