Lei. Nient’altro che lei

14 Mar

Non smette mai di stupirmi. Ogni volta che indosso le cuffie, ogni volta che ascolto un nuovo pezzo, ogni volta che vado a vedere un live.
Mi paralizza. Leave me paralyzed, love.
Ne sono innamorata.
Riempie le mie giornate. E i miei sogni. Sembra banale dirlo, ma c’è sempre e non ti abbandona mai. È come se fosse l’abbraccio di cui hai bisogno e che non sai chiedere. È come se fosse la copertina di Linus quando ti senti solo. È quella voce dentro di te che vuole essere urlata, sputata fuori. Riconosci le tue emozioni nelle parole dei testi e trovi il coraggio di cacciarle fuori.
Mi ipnotizza. Leave me hypnotized, love.

La musica ti fa sorridere. Ti fa ballare. Ti ricorda qualcosa. O qualcuno. La musica ti invade. E ti cambia. Ogni volta che sto lì sul punto di ascoltare una nuova canzone è come se ritornassi vergine. È come se le mie orecchie ascoltassero per la prima volta le note e danzassero sul pentagramma come se fosse un tappeto volante.
“Il bello della musica è che quando ti colpisce non senti dolore”, ha detto Bob Dylan.
Con gli occhi chiusi, sotto il getto d’acqua bollente nella doccia.
Sei solo tu, e lei.
Ti siedi. Le spalle contro il muro e la testa piegata tra le ginocchia. E ti concentri su ogni goccia che ti trapassa la pelle. La immagini entrare nel tuo corpo, passando per i polmoni, il cuore, il cervello, scivolare con il sangue nelle vene fino ad entrare nelle ossa.
Ti invade. La musica ti invade e non se ne va più via.
Never.

Clara Natale

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: