InconsciaMENTE

5 Gen

Soundtrack responsabile del flusso di coscienza:

Moderat, A New Error (si consiglia di ascoltare a massimo volume)
Stato fisico momentaneo:
Ho mal di pancia … colpa delle festività natalizie.
Associazione d‘idee inconsce:
Il professore di mia sorella dice che “Il Grande Gatsby” di Francis Scott Fitzgerald ha proclamato la fine del romanticismo. Il signor Gatsby confessa a Daisy Daisy il suo amore: “I love You”
E lei, che oserei definire donna in generale poco annoiata, risponde: “Me too!”
Il professore di mia sorella reputa la risposta INNAMISSIBILE.
E fu così che, a dir suo, quel fondo di romanticismo scampato all’odierna vacuità morì definitivamente.

In quest’epoca di CRISI dell’ESSERE UMANO a me hanno anche detto: “Poi … se non è scattato non è scattato!”
E io nella mia testa mi sono chiesta: “Cosa dovrebbe scattare?“.
Sono andata via.
Conclusione: 
Siamo nel 2012, la profezia Maya che annuncia una presunta fine del mondo è vicina e ancora mi fa male la pancia.
Din! Don! Dan!
É scattato.
Bum … mi fa un po’ male.
Buon 2012!

Mariateresa Leone

Annunci

Una Risposta to “InconsciaMENTE”

  1. icittadiniprimaditutto gennaio 5, 2012 a 12:07 #

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: