Nostalgie

5 Dic

E’ come quando incontri il tuo compagno di banco del liceo dopo 10 anni.
Parlate un sacco dei vecchi tempi, ridendo come imbecilli, e poi scopri che non avete più nulla da dirvi.

E’ come quando a 16 anni volevi fare la rockstar, a 30 sei un addetto vendite precario.
E’ come quando il tuo guru s’è messo a fare il rappresentate per una casa farmaceutica.
Come quando tua madre ha smesso di farti regali di Natale, perché t’ha detto che eri grande.
O quando la tua prima ragazza, quella del non ti lascerò mai e delle farfalle, ti manda la partecipazione di nozze: sono lei e un coglione!

E allora uno che fa? Si svena per assistere impotente a quello che ritiene un intollerabile spreco di talento?
Uno che fa? si fa un viaggio solo per dare soldi a gente che l’ha deluso?
E’ chiaro che c’è un’unica risposta plausibile. Si, ce n’è una sola, se quella sera, oltre a suoni fastidiosi, effetti inutili e ridondanti, megalomania allo stato pure.. se quella sera insomma, anche solo per metà serata, quello che dovrò ascoltare è me a 16 anni, che volevo fare la rockstar, che ne parlavo con il mio compagno di banco, mentre la ragazza dei miei sogni, sempre lei, dice che non mi lascia più!
Merda, domani mi interroga!
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: