Buio boreale

11 Ott

Finalmente l’autunno, quello vero.

Tutto da passare in salotto vicino al fuoco a strimpellare le canzoni dei propri idoli, dei propri ricordi.
Una notte di pigrizia.

Era un po’ che non me la regalavo, avevo già messo a posto la coscienza facendo una passeggiata dopo cena.

Primo capottino, bavero alto, l’odore d’umidità, naso rosso, freddo abbestia.

E poi: come passare la prima oscurità gelida.

Ilenia Lando

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: