Guard Rail

5 Ott

Partiamo da un presupposto:
a me, il nome LA TUA FOTTUTA MUSICA ALTERNATIVA è sempre piaciuto.

Io ho gusti di merda: secondo presupposto.

Autunno 2009. Freddo, esterno notte.
Vino rosso e vodka pompelmo (si, quello che state pensando è vero: fa schifo). Serata di scopate in bagno che non ci sono mai state; parole urlate, spinte, dispersioni, cadute e scuse.

Autunno 2010. Interno giorno.
Mi hanno detto si: forse sono un po’ bravo per davvero.

Estate 2011, Caldo, esterno giorno.
Gomme con i buchi e brutte notizie. Tunnel preso dall’ingresso. Mi vanno bene anche le sberle. Andate tutti a cagare!
Ci siamo anche mandati affanculo un paio di volte, mi sa, però poi lei è arrivata con formato standard 3’30’’, in un inglese quasi perfetto.
È arrivata, mi ha lasciato solo, nudo, al freddo di Luglio. In un altro mondo.

Fottuto. Di nuovo.

Alessandro Giustizieri 

Annunci

Una Risposta to “Guard Rail”

  1. wella ottobre 5, 2011 a 09:28 #

    Ciao Ale bentornato, sei ci sei anche tu questo blog è davvero una garanzia.

    A presto….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: