Beastie Boy

8 mag

E’ venerdì 4 maggio, ho appena appreso che oggi è morto MCA, Adam Yauch, dei Beastie Boys. Faccio la cosa di prendere e condividere online un pezzo, del resto rendere virale il R.I.P. è come andare al funerale virtuale con l’ombrello nero, virtuale pure quello. Un commento di 10 minuti prima, sotto al video su YouTube, legge “He’s not gone, MCA’s in the back because he’s skeezin’ with a whore”.

Quest’anno sono venti da Check Your Head, il mio disco preferito del trio, quello che probabilmente più ne definisce lo stile, ammesso che sia definibile lo stile dei Beastie Boys, che da un certo punto hanno contribuito ad elevare l’hip hop ad ondata artistica globale con alcune delle cose più creative mai registrate, che hanno lasciato un’influenza ed una legacy tra le più pesanti in tutta la musica e cultura pop, influenzando tanto Beck quanto i RATM, tra altri mille. Intrattenitori e produttori inarrivabili (e chi ha ascoltato Licenced to Ill, Paul’s Butique, Check Your Head, Ill Communication capisce che non è una di quelle cose che si dice quando ne muore uno), artisti colti e maturi, che, testimone il disco dell’anno scorso, invecchiano molto più che bene. E questo di sicuro era Yauch, tra le altre cose attivista, ma anche bassista e soprattutto videomaker della band, e non lo devo certo stare a dire io, ma MCA, la più bestia tra i Beastie Boys, a me piace ricordarmelo white trash, puttaniere, imbottito di birra, sboccato, che entra sulla strofa con tutto ciò che può significare “hardcore” e che così, al primo disco, porta il rap a fenomeno di massa tra i ragazzini e ridefinisce l’estetica “cool” per una generazione e per il decennio a venire.

Sicuro, ad una roba del genere scritta per lui avrebbe preferito una sbronza in suo onore.

Born and bred Brooklyn, U.S.A. | They call me Adam Yauch, but I’m M.C.A.

Like a lemon to a lime, a lime to a lemon | I sip the def ale with all the fly women.

Edoardo Biscossi

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: