Archivio | 09:00

La Tua Fottuta Intervista a Emiliano Colasanti (42Records)

16 feb

Ciao Emiliano. Tu di lavoro fai le domande, io eventi con brutti nomi, quindi dimmi te..va bene se ti chiedo perché esiste la 42records? A che serve?
Ti vorrei poter dire che serve per rimorchiare, ma non è così. Visto che sia io che Giacomo siamo belli che sistemati, quindi forse 42Records serve per far rimorchiare i musicisti e le musiciste che pubblicano dischi per noi. Poi sì, ci sono tutti quei discorsi sul provare a lasciare un segno, fare qualcosa che conti,bla bla. Ma sai che noia a risponderti sul serio!

Quale dei dischi 42 (since 2007) è il tuo preferito? why?
Ovviamente mi piacciono tutti. Col tempo ho provato a maturare un giudizio critico sulle cose che abbiamo prodotto, ma alla fine sono tutti figli miei e io mi sento una mamma coscienziosa: i figli so’ piezz’e core.
Però ti posso dire il disco più sottovalutato tra quelli che abbiamo prodotto, un disco che non è stato capito ma che se venisse pubblicato ora rischierebbe di diventare un piccolo caso: “Manuale per non suidicidarsi” degli Shout.

Esiste oggi in Italia una “scena” musicale?
Io conosco scena di cinema, conosco andare in scena, conosco fare scena, ma non conosco scena musicale. Se scena musicale vuole parlare di me mi deve pagare.
Scherzi a parte: esiste, ma mica una sola. Ce ne sono un sacco, tipo i guerrieri della notte.

Mi fai i nomi di tre gruppi italiani che proprio ti fanno schifo?
Io odio, ma proprio che non li tollero, i Negramaro. Però immagino che non sia questo il gioco, che non abbia senso dire tre nomi mainstream. Giusto?
Quindi faccio una cosa che non si fa e ti dico tre nomi indie. CI provo.
Oppure faccio un indovinello?
No dai, non te lo dico. Queste cose mi sembrano sempre gratuite. Però se mi chiedi: “Ti è piaciuto il disco …” ti rispondo sì oppure no senza problemi.

Ultima domanda: credi che un certo tipo di musica, la tua, il più delle volte alternativa, possa fotterti?
La musica ti fotte sempre. Soprattutto quella bella. Io faccio fatica a dire se la “la mia” lo sia, ma a me piace, mi fottono i Fugazi, Fela Kuti, i Beach Boys e un sacco di cose.

http://www.42records.it/